my Hosio style

I colori questi sconosciuti

Se c’e’ un argomento su cui, davvero, fra uomo e donna c’e’ una grande differenza è quello che riguarda il mondo dei colori ed il loro abbinamento.

Partiamo da un presupposto: l’uomo è meno interessato ai colori di quanto lo sia la donna e di conseguenza la sua sensibilita’ e’ spesso, diciamo cosi, “limitata” o comunque meno raffinata.
Per esempio? Prendete il grigio.

Hosio maglieria blogPer una donna esiste: grigio fumo, grigio piombo, grigio topo, grigio perla, grigio ghiaccio, grigio tortora.
Per un uomo esiste il grigio, punto! Al massimo grigio chiaro e grigio scuro… per i piu’ evoluti o se accompagnati.
Da questo ne viene che l’abbinamento sia per il maschio (che si veste da solo) un argomento abbastanza delicato.
È evidente che negli ultimi anni, la moda maschile in fatto di tonalità, si sia trasformata ed evoluta, proponendo accostamenti inusuali, e confusione in chi, alla nascita, non ha avuto il dono dell’abbinamento colori.
Prima di tutto, bisogna chiarire qualche concetto fondamentale in materia di abbinamenti, non sempre le tonalità che ci piacciono vanno bene per noi. Mai dimenticare che anche per l’uomo vale la regola:
Rassegnamoci: non a tutti sta bene tutto…

Spesso basta un po’ di gusto e buon senso per effettuare le scelte giuste. Detto questo i macro consigli che vi possiamo dare sono i seguenti:
1. Usate pochi colori 2 o massimo 3
2. Create un richiamo fra i colori del vostro outfit
3. Scegliete un solo colore a contrasto

E per ultimo, non dimenticatevi mai che, nell’ abbinare i colori si deve tenere in considerazione anche la propria carnagione, per cui alcune sfumature avranno un effetto più ravvivante, mentre altre doneranno al volto un aspetto cupo.

Hosio maglieria blog